giovedì 31 dicembre 2015

2015, la fine

Saluto il 2015 con un pensiero in particolare. 
È stato un anno difficile e a volte anche piuttosto oscuro. 
Sono arrivato alla fine quasi senza forze.

Essere migliorato molto nel disegno. Questo è il pensiero particolare. Riuscire a fare cose che fino a pochi mesi fa credevo irrangiungibili e impensabili. Sono contento di aver avuto pazienza, nonostante tutto. 

Questo miglioramento mi fa sentire libero e per me è una grande conquista.

Spero che il vostro anno non sia stato del tutto da buttare, che riuscirete comunque a salvare qualcosa, perché qualcosa di buono - qualcosa di positivo da ricordare, si trova sempre, se lo vogliamo.


Buoni festeggiamenti a tutti. 
Guardiamo avanti! 

Nessun commento: