martedì 30 aprile 2013

Dark Rock Chronicles e il Bifrost



Ritorno a parlare di Dark Rock Chronicles. Segnalo al volo il nuovo, ottavo episodio dello spin-off, disponibile gratuitamente e giocabile su THe iNCIPIT. Ne parlavo: qui

Improvvisando spudoratamente, ma sempre tenendo conto delle scelte dei lettori, questa volta ho inserito un po' di mitologia norrena nella storia. C'entra qualcosa il Bifrost, il mitico Ponte Arcobaleno che collega la Terra con la casa degli dèi. 

Per leggere e giocare con la storia andate su THe iNCIPIT: qui! Il protagonista è in una brutta situazione, decidete come andare avanti...

 


sabato 27 aprile 2013

1° maggio Lunatica: un ospite Lucca Comics & Games

Direttamente da Lucca Comics & Games, il responsabile del C.S.I. (nulla a che fare con quel CSI). Pierpaolo Putignano è da anni responsabile del reparto artistico e delle mostre di Lucca, e con il suo staff, il Comics Scene Installation, rende possibile uno degli aspetti più importanti dell'appuntamento toscano. 

Ho già intervistato Pierpaolo per il sito di Lunatica (qui). L'1 maggio sarà a disposizione nella nostra sede per tutto coloro che desiderano curiosare dietro le quinte della più importante fiera dedicata al Fumetto e non solo.

Tutto quello che avreste voluto sapere sull’importante kermesse socio-culturale, attraverso resoconti diretti e curiosità. Dove, quando e come nel comunicato ufficiale: qui.

Vi aspettiamo!

venerdì 26 aprile 2013

Iron Man 3

Non ha apprezzato il coniglione
Secondo post di fila che non riguardi Dark Rock Chronicles. Wow.

La mia posizione nei confronti di Iron Man 3 è da definire. Il film è bello, l'ho gradito. Però devo ancora trovargli una collocazione tra la lista dei preferiti. Sicuramente non è deludente come alcuni stanno dicendo/scrivendo. Se sei attaccatissimo ai fumetti e sei un rompipalle galattico, di quelli che se la battuta del film cambia di una virgola rispetto alle amate vignette, probabilmente non lo apprezzerai e allungherai il muso, un po' offeso e deluso. 

Io non ho messo il muso, anche se alcune cose mi hanno lasciato un po' perplesso. Ma alla fine era un film su Iron Man, su Tony Stark, quindi perché avrei dovuto sentirmi offeso? È figo, dài. Andatelo a vedere. Non ho niente da ridire nemmeno sulla scelta di inserire gli Eiffel 65 nella colonna sonora.

lunedì 22 aprile 2013

Da Vinci's Demons

Premessa. Non è un'esamina seria. Non è una recensione, solo il mio parere incazzato e non obiettivo.
Non ce l'ho con i progetti ibridi. Non ce l'ho con i fantasy storici. Non c'è l'ho con uno sceneggiatore/regista di fumetti, thriller e action. Ma se una cosa rientra nella categoria delle porcate va detto. Armato di buone intenzioni e tanta curiosità ho iniziato a guardare il primo episodio di Da Vinci's Demons, nuova e attesa serie TV che andrà in onda su FOX questa sera, dopo essere andata in onda in USA su Starz. Non ce l'ho nemmeno con il produttore dell'imbarazzante Flash Forward, che è lo stesso sceneggiatore/regista di cui sopra, David Goyer. Con chi ce l'ho? 

Ho visto 23 minuti scarsi, dopodiché non ho resistito e ho chiuso. La reazione tanto violenta quanto spontanea e logica è scaturita da una serie di fattori. Il protagonista, Leonardo Da Vinci, è un personaggio rivisitato, moderno, fresco. Almeno è questo è il messaggio che vogliono far passare articoli come questo (link) o questo (link), i primi beccati googlando.
Ho odiato questo Leonardo dopo i primi quindici secondi. L'avrei voluto morto trascorsi dieci minuti dall'inizio della puntata. Non sono contrario agli esperimenti, sia chiaro, davvero, ma perché questo signor Da Vinci dev'essere un gran figo, giubba di pelle, donnaiolo, lingua sciolta e assomigliare a un esperimento genetico generato dall'unione di Jack Sparrow e Robert Downey Jr? (in Iron Man o Sherlock Holmes, fa lo stesso). Il bello e dannato tira sempre, sono d'accordo anche su questo, ma smetterla un attimo e rinnovarsi? Troppo difficile? Assistere all'ennesima dimostrazione di come la moda faccia scempio di questa e quell'altra opera di ingegno è una cosa che non sopporto. Ammetto di non essere esperto, probabilmente non ci capisco un cazzo di cinema e televisione, tuttavia ho le mie convinzioni (che vanno a braccetto con le mie inesperienze). D'altra parte sono uno dei pochi, se non il solo, a cui Games of Thrones non piace, tanto da detestarlo. 

A tal proposito, c'è anche un po' di GoT in Da Vinci's Demons. Inevitabile. Senza contare quella sensazione di déjà vu, che solo alcuni videogiocatori potrebbero provare e capire. Non aggiungo altro. 

I temi della serie (confermata anche nella sua seconda!) sono facilmente prevedibili. Uomini corrotti; potenti in combutta; la Chiesa con le sue porcate; visioni; violenza; tette; improbabili artisti e ancora tette. Sesso, droga e rock 'n roll, esatto! Non per niente l'articolo che ho beccato su Repubblica.it chiude così: "Bello e impossibile, ribelle al sistema, dedito agli stupefacenti, divorato dalla passione per donne disposte a tutto, il Leonardo di Goyer è anche molto rock. Non era in fondo così anche Kurt Cobain?" 
Mi limito a... non essere d'accordo con tale parere e inghiottire il rospo, che è meglio.

Seriamente, sarà un successo. 

Ci sono licenze e licenze, rivisitazioni che meritano un certo grado di attenzione, sicuramente più tollerabili e interessanti. Sorvolando sul capello all'ultimo grido del giovane Leonardo e sul taglio perfetto della sua barba (non più bianca e cespugliosa), passo e chiudo.





domenica 21 aprile 2013

Web (rock) Tour, gran finale



Ce l'abbiamo fatta, siamo arrivati alla fine dopo ben 8 tappe! Una lunga cavalcata che ha permesso a me e non solo di parlare di Dark Rock Chronicles. Otto tappe di dietro le quinte, retroscena, interviste e tanto altro dedicate alla storia dei DRC.

Riassumo tutto quello pubblicato finora, riportando l'ultima tappa. 

27 febbraio 2013 Fantasy Magazine: La tracklist (link)
1 marzo 2013 Young Adult: Intervista all'autore (link)
11 marzo 2013 Orgoglio Nerd: L'ambientazione (link)
15 marzo 2013 Libri e Caffelatte: Il Torneo dei Rock Guerrieri (link)
22 marzo 2013 Terre di Confine: I personaggi secondari (link)
05 aprile 2013 NeroCafé: Intervista al produttore, Plesio editore (link)
12 aprile 2013 Dragonisland: Hugo e Helly, un duo misterioso (link)
19 aprile 2013 I demiurghi: I protagonisti (link)

Non posso che ringraziare ancora tutti i collaboratori che hanno reso materialmente possibile il Web Tour. È stata una bella esperienza, spero abbiate gradito. L'idea era quella di dare più respiro all'universo di Dark Rock Chronicles, anche se ci sarebbe ancora molto altro da raccontare. Grazie a tutti!

Ricordo anche l'indirizzo dell'ufficio stampa. Per informazioni, richieste e segnalazioni scrivete a: darkrockchronicles@gmail.com. Non sono io a rispondere. Se volete contattarmi direttamente potete scrivermi qui o sui social network.

martedì 16 aprile 2013

Bioshock Infinite

Due nanosecondi di tempo solo per dire che l'ho finito e mi è piaciuto un sacco. Il prima possibile ricomincerò una nuova partita. Presto, su Fantasy Magazine, ne parlerò nel dettaglio assieme a un altro compare del videogame. 


lunedì 8 aprile 2013

Web Tour, tappa 6

Ciao a tutti. Se state seguendo il Web Tour di Dark Rock Chronicles e vi interessa leggere le parole dell'editore, la Plesio, vi ricordo che la sesta tappa è online su Nero Caffè: qui.

Siamo quasi arrivati alla fine, mancano solo due tappe. L'ultima sarà una sorpresa!


Questa invece è una piccola illustrazione che ho realizzato, cincischiando con la tavoletta grafica, sempre ispirata a DRC.